FANDOM


Bozza

Questo articolo è una bozza. Puoi aiutare Monster Hunter Wiki cercando di espanderlo.

Negli universi di Monster Hunter, esistono molti animali che sono comuni anche nel mondo reale, alcuni con diverse caratteristiche ed altri inventati o ispirati a mostri leggendari, che sono l'obiettivo di caccia principale del gioco.

I mostri sono molto diversi tra loro per aspetto, dimensioni, temperamento e punti di forza e, a seconda di questi, possono essere più o meno facilmente respinti, catturati o uccisi.

  • Anfibi: possono vivere sia sulla terraferma che in acqua, ma tendono a vivere in prossimità di essa; hanno una crescita incredibilmente veloce, si muovono principalmente su quattro zampe e sono capaci di grandi salti.
  • Carapaceon: sono simili a crostacei o scorpioni, vivono sulla terra e sono protetti da corazze, naturali o create da loro. La maggior parte di essi non raggiunge le dimensioni dei Wyvern più grandi, ma alcuni possono essere davvero giganteschi.
  • Draghi anziani: sono grandi creature molto longeve e dai poteri divini, tanto che molti furono venerati come vere e proprie divinità. Nonostante il nome della categoria, in essa vengono inclusi tutti i mostri che non possono essere catturati, su cui si hanno pochissime informazioni e che sono capaci di portare alla distruzione di interi ecosistemi, quindi tutti i mostri più grandi, rari e potenti appartengono a questa categoria.
  • Erbivori: sono deboli e in fondo alla catena alimentare. Molti vengono allevati come animali da soma e da carne e sono la preda favorita dei grossi Wyvern, che non disdegnano di nutrirsene al fine di recuperare le forze.
  • Leviathan: mostri specializzati nel nuoto che possono vivere anche sulla terraferma, la maggior parte assomiglia a grandi rettili marini carnivori e sono spesso in cima alle catene alimentarie. Alcuni tuttavia condividono caratteristiche con pesci o mammiferi.
  • Linyan: piccoli esseri umanoidi senzienti, alcuni di essi fanno parte della società umana. I più conosciuti sono i Felyne ed i Melynx, simili a gatti, e gli Shakalaka, che sembrano uomini in miniatura con indosso sempre delle maschere tribali.
  • Neopteron: sono insetti di dimensioni spropositate che vivono in molti ambienti diversi e di solito non sono molto pericolosi ma solo fastidiosi. Le loro corazze possono essere più o meno resistenti ma sono accomunate da una resistenza all'elemento drago mentre le armi originate dei loro corpi sono caratterizzate da una estrema acutezza.
  • Primatius / Pelagus / Belve zannute: sono creature simili ai mammiferi e variano molto nella forma. A differenza dei mostri rettiliani, la maggior parte non raggiunge grandi dimensioni, ma alcuni possono essere molto potenti.
  • Pesci: pesci e fauna marina perlopiù innocua, adatti ad essere utilizzati per creare equipaggiamenti.
  • Temnocerans: mostri simili a ragni capaci di produrre ragnatele; condividono alcune caratteristiche con i Neopteron ed i Carapaceon, ma preferiscono tendere trappole alla preda; sono abili nell'uso di diversi effetti come veleno, sonno o paralisi.
  • Uccelli Wyvern / Wyvern rapaci: sono simili a uccelli o a teropodi di medie dimensioni e, sebbene tra essi figurino mostri sia grandi che piccoli, i boss di questa famiglia rimangono i più deboli fra i mostri di grossa taglia. Diversi possono volare e alcuni possiedono delle piume, spesso variopinte e dai colori accesi.
  • Wyvern piscine / Wyvern acquatici: lontani parenti dei Wyvern, si sono adattati a nuotare. Possiedono la forma del corpo simile a quella dei pesci e le loro ali si sono adeguate all'ambiente subacqueo, tramutandosi in pinne.
  • Wyvern serpenti: Wyvern che hanno sviluppato caratteristiche tipiche dei serpenti con una lunga coda e che utilizzano attacchi elementali o provocano effetti.
  • Wyvern brutali: sono mostri bipedi di grandi dimensioni e molto aggressivi. Dall'aspetto impressionante, sono di solito coperti da una dura corazza, non hanno ali e si bilanciano con la coda. Mento e testa sono quasi sempre le parti più corazzate e, solitamente, solo i fianchi e il ventre possono essere danneggiati. Sono temuti da quasi tutti i cacciatori per la loro ferocia e resistenza.
  • Wyvern / Wyvern volanti: possiedono due zampe e due ali e sono i predatori più comuni ed equilibrati in agilità e forza. Oltre ai classici Wyvern alati e bipedi, ne esistono anche alcuni che camminano a quattro zampe, sviluppando potenti arti anteriori fusi alle ali che usano per camminare.
  • Wyvern zannuti: sono simili a lupi e hanno ali praticamente inesistenti divenute artigli. Nonostante possano raggiungere anche notevoli dimensioni, sono straordinariamente agili e veloci e possono controllare gli elementi.
  • ???: categoria in cui vengono catalogati mostri bizzarri e misteriosi di cui si conosce poco o nulla.
  • Infine alcuni particolari mostri non sono ancora classificati in nessuna delle suddette categorie.